Skip to Content

Autore & Storia di VOA

Il progettatore e sviluppatore di VOA è Vittorio Romolini, il cui sito personale è www.vittoromo.it .

Il progetto VOA nacque nel 2009 su sollecitazione della allora costituenda associazione radicale per le libertà digitali Agorà Digitale, che evidenziò alcuni requisiti funzionali che il software avrebbe dovuto soddisfare.

Nel settembre dello stesso anno fu ultimata la prima versione, subito utilizzata nell'ambito del VII Congresso dell'Associazione Luca Coscioni, al quale parteciparono online circa 300 persone con 144 elettori unici in 25 votazioni.
Ulteriori utilizzatori di VOA e di suoi singoli componenti sono elencati nella pagina "Chi ha usato VOA".

Nel 2011, in vista dello sviluppo della versione 2.0 di VOA, è stato concluso il ciclo di vita del ramo di versione 1.x.

Le specificità statutarie che si riscontrano nelle realtà associative sono molteplici. Tuttavia VOA ha tra i propri obiettivi quello di essere "il più possibile configurabile ed aderente ai momenti deliberativi che hanno luogo nel mondo reale". Preliminarmente all'analisi dei requisiti, al progetto e quindi allo sviluppo di VOA2, è stata quindi fondamentale una approfondita ricognizione delle effettive necessità da parte dei possibili utilizzatori del software:

  • sia passati, nel caso di colloqui con persone che hanno usato VOA1 o altri software di supporto alle attività di voto e scrutinio
  • sia possibili nuovi utilizzatori di VOA a partire da VOA2, consultati per raccogliere ulteriori opinioni.

In particolare, le quattro principali tipologie di persone contattate sono state sia "addetti del settore" sia soggetti esterni:

  • dirigenti di associazioni di varie dimensioni, interessati alle potenzialità dello strumento per raggiungere nuovi associati
  • membri di "segreterie di presidenza" congressuali, portatori di puntuali osservazioni sulla corretta implementazione via software delle pieghe regolamentari
  • informatici che seguono gli aspetti tecnici di propria competenza nell'ambito dei congressi
  • comuni utilizzatori finali della prima versione del software, le cui esperienze utente sull'usabilità dell'interfaccia sono state di primaria importanza nella progettazione dell'interfaccia di VOA2

La versione 2.0 di VOA è stata completata nell'aprile 2012. Nel maggio 2012 è stata realizzata l'interfaccia utente. Successivamente sono state apportate modifiche al nucleo ed ampliamenti dell'interfaccia di VOA.

Le versioni correnti dei due componenti restano comunque al momento nel ramo 2.x .

In data da definire inizierà lo sviluppo di VOA3, con nuove funzionalità e con ulteriori miglioramenti sul piano delle performance.

A partire da VOA2 è stato semplificata drasticamente non solo l'interfaccia di VOA (per l'elettore finale) ma anche la fruibilità del sistema da parte di chi desidera allestire elezioni online.
Infatti VOA viene offerto tramite mini-siti specializzati per il voto già in gran parte pre-configurati: i responsabili delle associazioni che desiderano allestire elezioni online non devono così più preoccuparsi di incombenze tecniche informatiche.